Spettacoli » Seui

A Seui un concerto nel ricordo del fumettista Salvatore Deidda

Mercoledì 04 Aprile alle 16:11


Il cantante Stefano D

Un concerto nel ricordo del compianto fumettista e professore seuese Salvatore Deidda.

L'appuntamento è per sabato 7 aprile (dalle 18) a Seui, dove il cantautore ligure Stefano D, nipote dell'autorevole disegnatore, intratterrà il pubblico nel Salone Parrocchiale della Chiesa di Santa Maria Maddalena. Con l'occasione è prevista la consegna al sindaco di Seui, Marcello Cannas, di una tavola originale del fumettista.

Insegnante di disegno alla scuola secondaria di primo grado di Barisardo, Salvatore Deidda è noto al grande pubblico come autore di "Martin Mistère", (Sergio Bonelli Editore).

Nonostante la prematura scomparsa, a 37 anni, il suo tratto e la sua fantasia restano ancora vivi nelle opere.

Stefano D torna in Sardegna dopo l'ottimo riscontro ottenuto nell'ultima esibizione al Tropical bar di Porto Torres, affiancato sul palco dal chitarrista Giulio Grandi.

Il repertorio spazia dai grandi classici della musica italiana come "Deo ti Gheria Maria" dei Tazenda ai nuovi inediti "Dietro di me" e "I Exist", composti e arrangiati da Marco Grasso, direttore dell'orchestra che ha accompagnato Bianca Atzei al Festival di Sanremo dello scorso anno.

Non mancherà "Karol", brano dedicato a Giovanni Paolo II.

Per l'occasione è previsto l'allestimento di una nuova scenografia, in cui la voce calda e appassionata del cantautore si alterna a coreografie intriganti.

(Unioneonline/v.l.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook