Spettacoli » Italia

Tiberio Timperi e il dramma di padre separato: ora rischia la condanna

Lunedì 11 Dicembre 2017 alle 08:02 - ultimo aggiornamento Lunedì 11 Dicembre 2017 alle 10:28


Tiberio Timperi

Uno sfogo che potrebbe costare molto caro a Tiberio Timperi, noto conduttore tv, che rischia una pena pecuniaria di mille euro con l'accusa di diffamazione nei confronti dell'ex moglie Orsola Gazzaniga.

I fatti risalgono al 2010, quando Timperi ha affidato alle pagine di un periodico una lettera-memoriale per raccontare il suo strazio di padre separato, lontano dal figlio.

Un'accusa ad un sistema giudiziario dove "la madre quasi sempre affidataria può ostacolare il rapporto padre-figlio".

Timperi ha accusato la ex consorte di avergli impedito di vedere il figlio, costringendolo addirittura a chiamare i carabinieri. "Sono un bravo papà – si leggeva nella lettera - mi hanno trattato come fossi un criminale. La mia colpa? Quella di essere un affidatario in seconda, in un Paese matriarcale dove la legge continua a essere più uguale per le mamme".

Da allora parole velenose fra lui e la ex moglie, seguite da denunce e aule di tribunale.

Ora un nuovo capitolo della vicenda, con la sentenza del giudice in programma il prossimo 25 gennaio.

(Redazione Online/v.l.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook