Spettacoli » Olbia

Al coro Lorenzo Perosi di Olbia un premio dal Festival di Malta

Mercoledì 08 Novembre alle 14:37 - ultimo aggiornamento Giovedì 09 Novembre alle 12:35


La gioia dei coristi di Olbia

Un nuovo e prestigioso riconoscimento per il coro Lorenzo Perosi di Olbia.

Il Festival internazionale corale di Malta, che ogni anno riunisce nel cuore del Mediterraneo le note e le armonie del mondo, ha assegnato il diploma onorario di merito "Honorary Diploma of merit" nella categoria sacro ai cantori sardi diretti dal Maestro Maria Grazia Garau.

La performance del coro Perosi, con l’esibizione di brani di polifonia sacra e di folclore ha raggiunto il 61,4% dei consensi, un traguardo che ha permesso il raggiungimento dell’importante risultato.

"Una bellissima esperienza – ha affermato Maria Grazia Garau – e un riconoscimento che ci incoraggia nel prosieguo del nostro cammino".

Quello andata in scena a Malta, con 33 cori e oltre mille artisti provenienti da ogni angolo del globo, è stato un appuntamento dalle grandi emozioni: "Come quando – spiega Garau - pur parlando lingue diverse abbiamo pregato, con il canto, tutti insieme per la pace. Un'esperienza che resterà indelebile nella nostra mente e nel nostro cuore".

Due le location del Festival, articolato in tre giorni di concerti: la chiesa di San Publio, nella città di Floriana, dove si sono tenute le esibizioni di musica sacra, e il Centro Conference Mediterraneo dedicato ai canti folcloristici. Di particolare suggestione la giornata del 2 novembre, quando tutte le corali hanno sfilato per le vie della capitale La Valletta.

(Redazione Online/v.l.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile.

1 commenti

  • user215011 08/11/2017 23:02:23

    Bravi, meritate un dieci meno meno. Perché? Rispondetemi allora: che ci fa quella bandiera forestiera in mezzo a voi?