Spettacoli

Madonna blocca l'asta della lettera in cui insultava Sharon Stone

Giovedì 20 Luglio 2017 alle 11:18


Niente più asta con gli effetti personali di Madonna.

La star ha ottenuto da un giudice di New York la cancellazione. L'asta era prevista per oggi e indetta dal sito "Gotta Have It! Collectibles".

Tra i pezzi che dovevano essere battuti un paio di sue mutandine usate, una spazzola con alcuni capelli attaccati, la lettera di addio dell'ex Tupac e un'altra indirizzata all'attore John Enos (in cui definiva Whitney Houston e Sharon Stone mediocri).

(Redazione Online/s.a.)

LA LETTERA:

 
Madonna e la lettera contro Sharon Stone. Lei risponde: "Siamo amiche"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook