Spettacoli » Italia

"Un vuoto gigante": il dolore di Laura Pausini per la morte della piccola Francesca

Giovedì 20 Aprile alle 10:07 - ultimo aggiornamento alle 11:00


La cantante Laura Pausini

"Questa Pasqua lascia un vuoto gigante nel mio cuore e in molte persone della mia famiglia".

Con queste parole comincia il post che Laura Pausini ha voluto dedicare a Francesca, 3 anni, figlia della cugina Roberta, che non è riuscita a sconfiggere la malattia rara di cui era affetta, la sindrome da delezione 1p36.

Il post pubblicato sul profilo ufficiale della cantante

Pochi giorni prima della Pasqua la piccola è morta a Solarolo (Ravenna), paese d'origine dell'artista.

"Come scrive la sua mamma Roberta, la piccola Francesca è tornata al suo pianeta 1p36", si legge nel messaggio pubblicato su Facebook. Che continua con un elogio della cugina, che ha saputo affrontare con coraggio la malattia della figlia: "Ho una cugina straordinaria, una donna coraggiosa, una mamma per sempre".

"Sono molto commossa perché non riesco ad immaginare il suo dolore, mi sento come se volessi respirare e non so come si fa. Roberta cara, ti voglio dire davanti a tutti quelli che ti seguono nei tuoi diari pubblici, che quello che sei e sarai è un esempio per tutti e che ti ammiro e ti voglio bene".

Conclude poi con un commosso addio alla bimba: "Buon Viaggio piccola Aliena Bellissima".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

8 commenti

  • user219452 22/04/2017 09:34:44

    Per Sadam: appunto !
  • Sardma 21/04/2017 23:16:25

    user219452 ti auguro di non provarlo mai quel dolore. Io ci sono passato e parlarne aiuta ad affrontare qualcosa di così immane da non poter essere descritto
  • sadam 21/04/2017 10:16:38

    C'è sempre qualcuno che vuol mettere in mostra la mancanza di cervello, quasi fosse un vanto
  • user219452 20/04/2017 21:41:53

    Non capisco come si possa citare il populismo e nemmeno che c'entri. A giudicare dalla tua intolleranza sulle opinioni altrui, scommetto caro "drugo" che ti schieri tra i colti ed illuminati sostenitori di una qualche sinistra.
  • gioiello 20/04/2017 16:35:10

    In parte condivido il pensiero di user219452,ma il web serve anche ad aiutare tante persone che si trovano in situazioni simili e il coraggio di questa mamma che ha inventato una favola per la bimba può essere d'aiuto.Laura Pausini ci ha fatto conoscere questa triste storia
  • Federico67 20/04/2017 14:41:20

    per user219452: Condivido in pieno il tuo commento.
  • drugo 20/04/2017 14:02:14

    bieco populismo caro 'user219452' il fine del post della Pausini mi pare incentrato sulla sindrome da delezione 1p36, che pochi conoscono e sensibilizzare mi pare il minimo
  • user219452 20/04/2017 11:23:10

    Il dolore può anche essere vissuto con dignità nell'ambito della propria famiglia e non divulgato.