Agenda » Carbonia

Carbonia, quattro grandi festival con i soldi della Fondazione Sardegna

Mercoledì 18 Ottobre alle 16:21 - ultimo aggiornamento alle 17:13


Il municipio di Carbonia

Carbonia si candida come uno dei poli nazionali e internazionali della cultura e dell'architettura del paesaggio. Lo deve ai fondi della Fondazione Sardegna (80 mila euro per tre anni) grazie ai quali la città organizzerà il Festival internazionale "Notti a Monte Sirai", il Festival nazionale "Nuvole Parlanti" (evento che era scomparso venti anni fa), un master in Architettura del Paesaggio e il Centro studi Mediterraneo del Paesaggio.

Tutto ciò è sancito nel protocollo d'intesa firmato dal sindaco M5S Paola Massidda a Cagliari. Prevede un finanziamento complessivo triennale di 240 mila euro. Riguarda quattro progetti proposti dalla Giunta e ritenuti realizzabili a partire dal prossimo anno.

Colpiscono senza dubbio i progetti legati all'architettura: troveranno sede nella Grande miniera di Serbariu d'intesa con alcune Università nazionali ed europee. Ritornerà poi in auge la rassegna di fumetto e satira Nuvole Parlanti, capace tanti anni fa di attirare l'attenzione di artisti di spesso mondiale. Confermato poi il teatro e la musica di qualità nello scenario archeologico di Monte Sirai.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook