Agenda » Sinnai

Sinnai, spettacolo di corali in ricordo de "Is duas columbas"

Venerdì 21 Aprile alle 09:22


Il coro S'Arrodia, Sinnai

Il coro S'Arrodia sarà di nuovo protagonista a Sinnai il 29 e il 30 aprile.

Nel decennale della sua fondazione, organizza la decima rassegna del canto corale "Is duas colombas", dedicata a Stefano e Felice che non ci sono più.

L'appuntamento del 29 aprile è previsto per le 19 nella chiesa parrocchiale di Santa Barbara. Il 30 aprile, appuntamento invece nella sala consiliare alle 20.

Il gruppo S'Arrodia, diretto dal maestro Maurizio Boassa, organizza la rassegna con la collaborazione dell'assessorato comunale alle Tradizioni popolari e della Pro Loco.

Ospiti il coro valdostano di Verrès diretto da Albert Lanièce che presenterà un repertorio legato alle tradizioni popolari delle valli alpine; il coro "De Tzaramonte" di Chiaramonti", diretto da Salvatore Moraccini e il coro "Santa Usanna" di Busachi, diretto dal maestro Gianni Puddu.

La serata del 30 aprile al Comune, sarà presentata da Gianluca Medas. Fondato nel dicembre 2007 da un gruppo di amici appassionati di canto e per volontà del suo direttore Maurizio Boassa, il Coro Polifonico Maschile S'Arrodia-come si legge in una nota, "è impegnato al fine di promuovere il canto corale nell'ambito delle tradizioni popolari della Sardegna e di Sinnai in particolare, e di partecipare attivamente alle iniziative della nostra comunità".

Il coro è formato da un gruppo di amici che, avendo svolto a lungo attività folkloristica, vantano esperienza ed affiatamento decennali nel campo delle tradizioni popolari." S'Arrodia si propone anche in veste innovativa, presentando brani nati interamente all'interno dell'Associazione, grazie alla vena poetica di Ignazio Cappai ed al talento musicale del direttore Maurizio Boassa". Del coro, fa parte anche il maestro della banda musicale della Brigata Sassari,Andrea Atzeni.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook