Politica » Provincia di Roma

Redditi dei ministri: Fedeli la più ricca, ultima è Beatrice Lorenzin

Venerdì 16 Marzo alle 15:02 - ultimo aggiornamento alle 18:54


Valeria fedeli, titolare del dicastero dell'Istruzione, è la più ricca del governo Gentiloni. La meno ricca è un'altra donna, il ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

È quanto si evince dalla documentazione patrimoniale pubblicata oggi sul sito del Parlamento.

La Fedeli nel 2017 ha dichiarato un reddito imponibile di 182016 euro, alle sue spalle si piazza il ministro allo Sviluppo Economico Carlo Calenda, con 166264 euro.

Sul terzo gradino del podio c'è Anna Finocchiaro, ministro per il Rapporti con il Parlamento, con 151672 euro.

Seguono Dario Franceschini (Cultura) con 145044 euro, Pier Carlo Padoan (Economia) con 122457 euro.

In sesta posizione si piazza il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, con 107401 euro. A seguire il ministro del Lavoro Giuliano Poletti con 104435 euro, Graziano Delrio (Trasporti e Infrastrutture) con 102890 euro, e il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti con 101006 euro.

Beatrice Lorenzin, la più "povera", ha dichiarato invece 91888 euro.

Tutti gli altri componenti della squadra di governo sfiorano ma non superano i 100mila euro: Andrea Orlando (Giustizia) 94709, la sottosegretaria Boschi si attesta a quota 95971. Il segretario reggente del Pd Maurizio Martina, fresco di dimissioni dal ministero dell'Agricoltura, ha dichiarato 98441 euro. Trenta euro in più di lui ha dichiarato il ministro dello Sport Luca Lotti.

Alfano (Esteri) ha dichiarato 98478 euro, la Pinotti (Difesa) 96458, Marianna Madia ne ha dichiarati 99.519.

(Unioneonline/L)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

3 commenti

  • user219087 18/03/2018 09:26:44

    Scusate ma il merito e merito se questa e riuscita con la terza media ed un attestato di benevolenza ops scusate volevo dire professionale a diventare ministro ed anche la piu´ricca sicuramente e solo merito gazzu gazzu
  • Shaggy66 16/03/2018 17:13:33

    Questa persona mi rende la vita difficile: come faccio ora a spiegare ai miei due figli di darci dentro all'università per farsi una posizione sicura, anche economicamente, se poi con la terza media e un attestato di abilitazione professionale si è in cima alla graduatoria dei ministri più ricchi?
  • Mauriotto 16/03/2018 16:47:21

    L'ennesima prova che studiare non serve a nulla