Politica

Salvini (Lega) contro il ministro Kyenge
"A favore dei clandestini, ci opporremo"

Domenica 28 Aprile 2013 alle 11:51


cec le kyenge

Cecìle Kyenge

"Siamo pronti a fare opposizione totale al ministro per l'Integrazione, simbolo di una sinistra buonista e ipocrita, che vorrebbe cancellare il reato di clandestinità e per gli immigrati pensa solo ai diritti e non ai doveri". Lo afferma il segretario della Lega Nord-Lega Lombarda, Matteo Salvini in relazione al Governo formato dal presidente Enrico Letta, che ha scelto Cécile Kyenge per il ministero dell'Integrazione. "Venga in alcune città del Nord - aggiunge Salvini - a vedere come l'immigrazione di massa ha ridotto gli italiani a minoranza nei loro quartieri. I governatori leghisti del Nord faranno argine, nel nome del 'prima i residenti, prima gli italiani".

Nessun commento presente per questo articolo