Politica

Berlusconi vede un Paese benestante:
"Ristoranti sono pieni e gli aerei pure"

Sabato 05 Novembre 2011 alle 07:37


Dal palco di Cannes il Cavaliere, rispondendo ad una domanda di un giornalista, parla con tono pacato della "vita in Italia che è la vita di un Paese benestante", "i consumi non sono diminuiti -dice- per gli aerei si riesce a fatica a prenotare un posto, i ristoranti sono pieni". "Berlusconi oggi ha detto cose che non oso neanche commentare, tanto mi sembrano stellarmente lontane dalla situazione reale. Ho ascoltato battute che fanno abbastanza rabbrividire. Cose agghiaccianti nella situazione in cui siamo", dice il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani. Secondo il vicepresidente dei deputati di Fli, Giorgio Conte, "parlare di aerei affollati e ristoranti pieni mentre la nostra Borsa registra il calo maggiore in Europa e lo spread schizza alle stelle, è grottesco e offensivo e non servirà di certo ad allontanare il fantasma della crisi". "Berlusconi ha presentato un'immagine dell'Italia surreale", dice il suo collega di partito Aldo di Biagio. "E invece -prosegue- stiamo imboccando la strada del default, grazie a un premier che ha deciso di rinchiudersi nel bunker di Palazzo Chigi anzichè salvare il Paese. Prima o poi dovrà renderne conto a tutti quegli italiani che già da tempo non possono più permettersi neanche una pizza, altro che ristoranti di lusso e viaggi in prima classe". Rincara la dose il presidente dei senatori dell'Udc, Gianpiero D'Alia secondo il quale "le parole della signora Lagarde dimostrano che ormai l'Italia di Berlusconi e Tremonti ha perso ogni credibilità e sostenere che nel nostro Paese non c'è crisi perché i ristoranti sono pieni vuol dire abitare a villa San Martino...o sulla Luna". "Forse i ristoranti che Berlusconi vede pieni sono quelli che frequenta lui", dice il leader dell'Italia dei Valori, Antonio di Pietro; ed il portavoce del partito Leoluca Orlando consiglia: "Berlusconi provi a mettere fuori il naso dalla sua villa di Arcore, fra un festino e l'altro e, forse, anche lui vedrà la grave crisi economica che attanaglia il Paese".

Loading...
Caricamento in corso...