Economia » Sardegna

Auto elettriche in aumento nell'Isola: quasi 2mila veicoli

Mercoledì 05 Settembre alle 10:40 - ultimo aggiornamento alle 16:19


(foto Ansa)

In Sardegna cresce la voglia di auto elettriche e ibride: 723 immatricolazioni solo nel 2017.

Sulle strade sarde sono quasi 2mila veicoli ad alimentazione "green" o mista.

Per Fabio Mereu, vicepresidente Confartigianato Sardegna, "il mercato èin crescita e ci sono prospettive anche per le imprese dell’indotto e assistenza, ma la formazione è fondamentale".

In Sardegna intanto è in arrivo l’appalto per la realizzazione e la gestione di 600 colonnine di ricarica.

Sono ben 723 gli automobilisti sardi che, nel 2017, hanno acquistato un veicolo elettrico o ibrido, portando così a 1.905 vetture il totale del parco auto ad alimentazione totalmente pulita o mista sulle strade della Sardegna. Di queste ultime, 111 sono totalmente elettriche mentre le restanti 1.794 risultano avere il motore ibrido a benzina o gasolio.

A certificare gli exploit dei motori alternativi e l’interesse degli automobilisti isolani per la mobilità sostenibile è il dossier sul trend delle "Auto ibride/elettriche in Sardegna", realizzato dall’Osservatorio per le Micro e Piccole Imprese di Confartigianato Imprese Sardegna su fonte ACI nel 2018.

"Il settore dell’ibrido ed elettrico nelle autovetture dell’Isola – commenta Mereu – è una goccia nel mare, rispetto ai più comuni sistemi di propulsione. Però, questi dati registrano una crescita sostenuta passando, infatti, dalle 1.182 autovetture del 2016 alle 1.905 dello scorso anno".

(Unioneonline/M)

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA:

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook