Economia » Italia

Pensioni, l'allarme Bce: "L'Italia non tocchi la legge Fornero"

Giovedì 28 Giugno alle 12:02 - ultimo aggiornamento alle 12:34


La sede della Bce

Smantellare la Legge Fornero? Un rischio.

A spiegarlo è il bollettino economico della Banca centrale europea che mette nel mirino le modifiche alla legge che ha riformato il mondo delle pensioni e che il governo Lega-Cinque Stelle ha intenzione di apportare.

L'istituto bancario di Francoforte spiega come per l'Italia "il rovesciamento delle riforme attuate" possa costituire un rischio.

Il rapporto, infatti, ipotizza che le riforme pensionistiche attuate in tutti i Paesi europei negli ultimi anni possano non essere messe in atto da Spagna e Italia, dove una marcia indietro sembra molto più che probabile: "Il rischio – si legge nel bollettino della Bce – che si compiano passi indietro rispetto alle riforme pensionistiche precedentemente adottate sembra elevato".

Una cosa che si prospetta potrebbe avere serie conseguenze. Dalla riduzione dei coefficiente pensionistici all'incremento della spesa previdenziale.

Spesa previdenziale, tra l'altro, tra le più alte d'Europa quella italiana che – come riportava la Commissione europea in un report uscito sull'argomento due mesi fa – è già di per sé destinata a crescere. Le cause sono l'invecchiamento della popolazione e la bassa crescita della produttività.

La Commissione, però, non aveva tenuto conto del possibile taglio della Fornero. Provvedimento che farebbe impennare conseguentemente il debito pubblico tricolore.

"È necessario proseguire gli sforzi di risanamento delle finanze pubbliche nel pieno rispetto del Patto di stabilità e di crescita", ha spiegato Francoforte nel bollettino economico in sui si sottolinea come "in particolare, per i paesi con alti livelli di debito sono indispensabili ulteriori sforzi di consolidamento per condurre stabilmente il rapporto fra debito pubblico e Pil su un percorso discendente". Questo perché "il forte indebitamento li rende particolarmente vulnerabili in caso di futuri rallentamenti dell’attività economica o di nuovi episodi di instabilità nei mercati finanziari".

(Unioneonline/DC)

 
Contratto Lega-M5S, dal taglio delle pensioni d'oro all'apertura alla Russia

 
elsa fornero
Elsa Fornero: "Andrò in pensione, ma continuerò a coltivare le mie passioni". L'intervista

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

8 commenti

  • Prometeo59 29/06/2018 11:25:12

    La Germania ha veramente rotto...
  • user214759 28/06/2018 17:57:40

    Anche con il nuovo Governo Italiano la Germania vuol continuare a metter becco nelle questioni Italiane ? Bastaaaaaaaaa
  • Pietropaolo2 28/06/2018 15:33:42

    Fanno incxxxxre tutti questi che oggi son contro la sinistra... ma per decine d'anni li hanno votati e si son fatti fregare, fregado anche gli altri che non la votavano e rovinando il futuro degli italiani .
  • user234904 28/06/2018 15:09:03

    Adesso basta, di farci dare i commandi dal Europa, meglio uscirne che stare schiavi x fortuna il pd non ci sta più, danni a nostre spese non ne subiremo più, meglio uscirne dal Europa, ed avere una nostra moneta la benedetta lira
  • user240269 28/06/2018 15:00:21

    Tocchi direttamente la BCE e la fornero si autoestingue
  • user222427 28/06/2018 13:33:38

    C'era da aspettarselo,come preventivato si comincia a mettere i bastoni fra le ruote al nuovo governo per impedire che agisca e rimetta a posto qualcosa,le sinistre hanno purtroppo rovinato il mondo del lavoro,le pensioni e l'economia italiana,per interessi loro,in modo irreparabile e appena si cerca di rimettere le cose a posto scattano le minacce,speriamo che si abbia il coraggio di agire per l'interesse generale.
  • user237027 28/06/2018 12:56:43

    Il rischio è solo per voi poteri forti, ci state togliendo tutto ...e la gente sta diventando pronta a tutto ...
  • stefanop 28/06/2018 12:48:56

    Fuori da UE e Nato, abolire e perseguire legalmente il signoraggio, rivendicare il diritto di autodeterminazione per sfuggire alla morsa usuraia. Di europa si muore...