Economia » Bruxelles

Ue, Moscovici: "Nessuno psicodramma tra Roma e Bruxelles"

Domenica 27 Maggio alle 09:24


"Nessuno psicodramma tra Roma e Bruxelles. L'Italia è e deve essere un Paese nel cuore dell'Eurozona".

Lo ha scritto su Twitter il commissario europeo all'Economia Pierre Moscovici.

Il tweet di Pierre Moscovici

Il politico francese ha rilasciato un'intervista alla radio Europe1.fr, in cui ha affermato che si rifiuta di cadere "nell'errore" di una dinamica da psicodramma tra Roma e Bruxelles, dopo le polemiche dei giorni scorsi sul nascente governo a guida Lega-Movimento 5 Stelle.

Al contrario il commissario europeo si è detto "ragionevolmente ottimista" per la storia dell'Italia, "che è uno dei Paesi fondatori della Ue", e per il suo "interesse", dal momento appunto che è "nel cuore dell'Eurozona".

Non ha nascosto però alcune preoccupazioni - già espresse nei giorni scorsi dall'agenzia di rating Moody's - "per il debito italiano che deve essere contenuto".

Un monito nei confronti del nascente esecutivo giallo-verde, che nel suo contratto di governo ha inserito alcuni provvedimenti che prevedono ingenti spese, come il superamento della Legge Fornero e il reddito di cittadinanza.

Non ha voluto esprimersi sulll'eventuale incarico a ministro dell'Economia al professore euroscettico Paolo Savona: "Sono gli italiani che decidono il loro governo, quindi rispetto totalmente la legittimità democratica,

totalmente i ritmi democratici", aggiungendo che parlerà con "l'interlocutore che mi verrà dato, il prossimo ministro

italiano, chiunque egli sia".

(Unioneonline/F)

 
Caso Savona, Salvini: "Non tratto più". L'ultimatum di Di Maio: "24 ore per chiudere"

 
Moody's: "Italia sotto osservazione, nel contratto di governo misure costose"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook