Economia

"Troppi bagagli gratis in stiva", Ryanair pronta a cambiare (di nuovo) le regole

Giovedì 24 Maggio alle 10:35


Nuova stretta sui bagagli da parte di Ryanair.

Secondo alcune indiscrezioni, la compagnia aerea low-cost sarebbe pronta a cambiare nuovamente le regole dopo l'ultima rivoluzione dello scorso gennaio, in seguito alla quale la società irlandese aveva vietato ai suoi passeggeri di portare a bordo due bagagli a mano, costringendoli a depositare il più grande nella stiva, senza però costi aggiuntivi.

Una decisione che però ora sarebbe stata messa in discussione dal vertice perché, come ha spiegato l'amministratore delegato Michael O'Leary, "sta creando alcuni problemi sul lato della gestione dei bagagli, soprattutto nei periodi di picco, come i fine settimana lunghi o i mesi estivi".

Il Ceo della compagnia ha fatto inoltre sapere che su alcuni voli il personale di bordo sarebbe costretto a mettere in stiva fino a 120 colli. Un numero considerato eccessivo e difficile da gestire.

Proprio per questo il manager si sta riservando di "tornare a ragionare sulla questione".

D'alta parte la policy presenta anche molti lati positivi: oltre al gradimento dei clienti, secondo Ryanair, sui voli non si verifica più un "sovraffollamento" di bagagli nelle cappelliere o sotto i sedili.

(Unioneonline/F)

 
Rivoluzione Ryanair, dal 15 gennaio addio al trolley sull'aereo

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

3 commenti

  • user216010 25/05/2018 07:59:47

    Si parli anche della truffa dei costi dei biglietti aerei che viene triplicato e anche di più da un giorno all'altro. È una truffa non devono fare tutto quel che vogliono a discapito dei Sardi. Basta soprusi! Gli amministratori devono protestare. Quale continuità? Quella di essere vessati abbiamo questa continuità Nessuna voce in capitolo nessuno protesta per questa truffa?
  • Peppa_Piga 24/05/2018 14:06:22

    In più per non pagare i serfvizi all'aeroporto vi fanno passare dai controlli con le valigie e le prendono prima dell'imbarco, un altro po aprono la finestra e le lanciano in stiva! Però tutti a difenderli, coi biglietti supercari nei periodi di festa manco fossero d'oro! Ma si sa meglio dare i soldi agli irlandesi che alla compagnia Italiana che con la continuità garantisce lo stesso prezzo e 2 bagagli
  • Peppa_Piga 24/05/2018 14:03:36

    Saranno contenti i detrattori sardi di Alitalia, finita la pacchia adesso! Prima vi siete allarmati perchè Ryanair vi pelava per i bagagli eccessivi, adesso vi farà pagare pure l'aria che respirate! Preparatevi, la prossima novità sedili alla bersagliera come Fantozzi!