Economia » Cina

Dazi, la Cina taglia le tariffe sull'import auto dal 25 al 15 per cento

Martedì 22 Maggio alle 11:47


Xi Jinping

Il presidente cinese Xi Jinping aveva annunciato, all'inizio di aprile, che quest'anno ci sarebbe stato un "notevole" calo delle tariffe doganali della Cina sulle automobili, ma senza fornire cifre o un calendario precisi.

In una nota, il Ministero ha spiegato che le tariffe saranno ridotte anche per l'importazione di ricambi auto.

Questa decisione è stata presa "per perseguire riforme e apertura, per promuovere la riforma dal lato dell'offerta e la trasformazione e la modernizzazione del settore e per rispondere alla domanda dei consumatori".

Le auto importate in Cina sono state finora soggette a una tassa del 25%: un pomo della discordia con Washington, che il presidente Donald Trump cita volentieri come esempio per denunciare la politica commerciale "protezionista" del colosso asiatico.

Gli Stati Uniti impongono dazi del 2,5% sulle importazioni di automobili.

(Unioneonline/M)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook