Economia » Cagliari

Due milioni di euro a disposizione degli ex lavoratori tessili di Nuoro

Venerdì 27 Aprile alle 13:31 - ultimo aggiornamento alle 14:07


Passo decisivo per gli ex lavoratori tessili di Nuoro

Nuovo e decisivo incontro a Cagliari per risolvere la questione che riguarda gli ex lavoratori tessili della provincia di Nuoro.

L'assessore al Lavoro, Virginia Mura, ha incontrato i sindacati territoriali di categoria.

E ha annunciato che, per far fronte alle difficoltà dei lavoratori e le loro famiglie, saranno disponibili 2,1 milioni di euro per un pacchetto di misure specifiche all'interno del piano LavoRas.

I sindacati, dal canto loro, hanno riferito che l'intervento scelto dai lavoratori è quello del trattamento della mobilità in deroga.

L'assessore Mura ha accolto la richiesta dei lavoratori e ribadito che proseguirà i discorsi già avviati da tempo con il Ministero, perché il trattamento venga assicurato con le risorse individuate nel piano LavoRas.

(Unioneonline/M)

 
gianfranco congiu
Confronto in Regione per il caso dei 130 lavoratori ex tessili senza reddito

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook