Economia » Nuoro

Nuoro, Rianimazione senza personale chiede il taglio dei posti letto

Martedì 21 Marzo alle 08:50


L'ospedale San Francesco di Nuoro

Sanità nuorese al collasso? Forse oltre. Anche il reparto Rianimazione del San Francesco è all’ultima spiaggia: il direttore ha chiesto la riduzione del 25 per cento dei posti letto. Motivo? Da due anni è sempre lo stesso, carenza di personale. La notizia è arrivata ieri, durante l’assemblea dei sindacati e che a Nuoro ha visto sindaci del territorio (pochi), consiglieri regionali e parlamentari incontrarsi per chiedere a gran voce un incontro urgente con la Giunta regionale, guidata da Francesco Pigliaru. In attesa è confermato lo sciopero generale già proclamato. Si scenderà in piazza entro il 10 aprile.

L'articolo completo su L'Unione sarda in edicola

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • cicciobello7 22/03/2017 10:12:05

    e beh bisogna risparmiare per i profughi