Economia

Efficienza energetica in Sardegna, in arrivo i bonus per gli edifici privati

Venerdì 17 Febbraio alle 16:18 - ultimo aggiornamento alle 17:14


Pannelli fotovoltaici

"A poco più di due mesi dall'apertura del bando a sportello da 2,5 milioni di euro sull'efficientamento energetico, sono già 40 le imprese sarde che hanno ricevuto una determina di finanziamento per realizzare l'audit energetico".

Lo ha dichiarato l'assessore dell'Industria della Regione Sardegna, Maria Grazia Piras, spiegando che "altre 40 domande sono in istruttoria e in tempi brevissimi anche queste imprese avranno le risorse per realizzare i progetti".

Il bando a cui fa riferimento Piras è quello che prevede un contributo fino al 65%, a favore di piccole e medie imprese, per effettuare diagnosi e interventi di efficienza energetica.

ECCO I DETTAGLI DEL BANDO:

 
Efficienza energetica, contributi fino a 40mila euro per le piccole e medie imprese sarde

Gli imprenditori che hanno presentato domanda hanno adesso quattro mesi di tempo a disposizione per presentare il "piano audit" e realizzare i progetti (per i quali hanno ottenuto circa 40mila euro).

Mentre le altre domande saranno istruite nei prossimi mesi fino all'esaurimento dei fondi disponibili, che secondo la Regione potranno essere spesi integralmente entro l'estate.

Ma dopo gli incentivi alle imprese arriveranno quelli per le famiglie. La giunta ha infatti proposto al Consiglio Regionale uno stanziamento di 10 milioni di euro (contenuto nella Finanziaria 2017) per l'efficientamento degli edifici privati.

Si tratta di un fondo rotativo che consentirà di aumentare la qualità energetica del patrimonio immobiliare della Sardegna, che in media oggi si trova in una classe energetica molto bassa.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook