Gossip » Londra

Kitty Spencer, il fascino della nipote di Diana conquista tutti

Lunedì 21 Maggio alle 21:48 - ultimo aggiornamento alle 22:24


Kitty Spencer

Tra le centinaia di invitati all'esclusivo matrimonio di Meghan Markle e il principe Harry d'Inghilterra, ce n'è una che ha letteralmente catturato i flash dei fotografi e l'attenzione di mezzo mondo.

È Kitty Spencer, nipote della principessa Diana: è la figlia del fratello adorato da Lady D, il conte Charles Spencer, e della modella inglese Victoria Aitken.

Ventisettenne, Kitty ha vissuto per molto tempo in Sud Africa, per poi conseguire a Londra un master in Luxury Brand Management.

Da pochi mesi ha debuttato come modella per Dolce & Gabbana, il brand che ha disegnato il bellissimo vestito verde a fiori che ha indossato al royal wedding.

Nel 2017, la rivista Tatler l'ha inserita nell’elenco delle English Roses 2017, le ragazze più belle e interessanti del Regno Unito.

(Unioneonline/D)

Kitty Spencer (sulla destra)
Kitty Spencer (sulla destra)

 
un momento del royal wedding
Harry e Meghan, la luna di miele può aspettare. C'è il primo impegno ufficiale

 
da sinistra harry e meghan kate e charlotte la regina elisabetta carlo e camilla
Festa in Inghilterra: Harry e Meghan hanno detto sì

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • user213585 22/05/2018 14:07:33

    Che articoli maschilisti! Perché allora non dire chi era il più bello tra gli uomini presenti?! Che non è certo Beckham, gonfio da non sapere indossare un abito.