Gossip

Il dramma di Martin Castrogiovanni: "Mi avevano dato sei mesi di vita"

Domenica 19 Marzo alle 16:13 - ultimo aggiornamento alle 16:48


Martin Castrogiovanni

È tornato a parlare del suo cancro Martin Castrogiovanni, il campione della nazionale rugby italiana.

L'atleta in questi giorni si sta cimentando in pista a "Ballando con le stelle", e proprio lì ha deciso di raccontare ancora del tumore che gli era stato diagnosticato a ottobre 2015.

All'epoca stava partecipando ai mondiali di rugby ed è stato obbligato a ritirarsi: "Per la prima volta sono costretto a mettere me stesso davanti alla squadra, ai miei compagni", aveva scritto ai sostenitori.

Castrogiovanni sul campo di rugby
Castrogiovanni sul campo di rugby

I medici gli avevano trovato un neurinoma, una forma tumorale che colpisce il nervo cranico. Poi si scoprì che il tumore non era maligno, anche se andava asportato con un'operazione chirurgica di cui porta ancora i segni.

"Di questa cosa non mi piace parlare molto - ha raccontato ieri - per un motivo semplice: penso di essere stato una persona molto fortunata perché alla fine non era niente".

Poi ha rivolto un pensiero all'atleta paralimpica Bebe Vio. "Guardate lei, ha dovuto affrontare una cosa dieci volte peggiore della mia eppure avete visto com’è? Sempre sorridente. Sono queste le persone da prendere come esempio, i veri campioni".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook