Cultura » Mogoro

Mogoro, domani Sa Torrada de Cracaxia: la statua della Vergine rientrerà in paese

Domenica 26 Agosto alle 18:48 - ultimo aggiornamento alle 19:24


La processione tra i vigneti

Domani a Mogoro sarà il grande giorno de "Sa Torrada de Cracaxia". Alle 18,15 dalla chiesetta campestre nella località di Cracaxia partirà la solenne processione che riaccompagnerà il simulacro della Vergine in parrocchia. Sarà l'atto finale della grande sagra campestre della Madonna di Cracaxia, organizzata dall'associazione "Po Moguru e Cracaxia".

Un lungo corteo di dieci chilometri con cavalieri, traccas, trattori, gruppi folk, banda musicale e il cocchio della Madonna trainato dal giogo di buoi. Dietro il parroco don Nicola Delemas, l'associazione "Po Moguru e Craxaxia", che organizza la manifestazione, e decine di fedeli.

Un grande spettacolo di fede e tradizioni. All'arrivo della processione a Mogoro fuochi artificiali e benedizione eucaristica. Poi nella via Gramsci negozi aperti, musica, animazione e artisti di strada grazie al centro commerciale naturale.

Stamani invece si è svolta la processione fra i vigneti e ora è in corso la sagra del maiale in taccula, dei vini e della frutta di Mogoro.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook