Cultura » Porto Torres

Cultura, musica e storia, grande festa a Porto Torres

Venerdì 10 Agosto alle 09:59


Gli ideatori dell'evento

Si veste a festa la piazza Martiri Turritani con decori di musica e arte. E' giunta alla sua quarta edizione "Lu pathiu in festha", la manifestazione organizzata dalla Pro Loco Porto Torres in collaborazione con l'Associazione culturale Intragnas in calendario domani, a partire dalle 20, nello storico patio di San Gavino.

"L'obiettivo è quello di valorizzare gli angoli di importanza storica della città, - ha detto Franco Satta, tecnico della Soprintendenza - quelli più nascosti ma che rivelano la loro particolare rilevanza archeologica".

Il valore storico viene amplificato dalle note musicali degli artisti che saliranno sul palco della piazza: da Lia Ruggiu ai Lostress, dal Trio Folk turritano a Paolo e Camillo Band (Credence cover) e fino a Marco Perantoni e gli Harley Davison, mentre attorno all'area una performance del pittore Dario Madarese.

Uno spettacolo presentato dal comandante Pier Luigi Fiori "per valorizzare gli artisti locali - ha precisato Mario Francesconi, presidente Pro Loco - tutti favorevoli a collaborare ad un evento che mira al recupero dei luoghi e dei beni storici".

Un evento che è anche occasione "per ricollocare la statua di San Gavino a cavallo che da secoli era sistemata sulla colonna posta al centro della piazza - ha detto Nando Nocco, ideatore dell'evento - un progetto portato avanti da alcune associazioni per una fedele ricostruzione della statua che riproduce il santo patrono della città a cavallo".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook