Cultura » Carbonia

Carbonia, il lavoro degli studenti all'info-point fa il pieno di consensi

Venerdì 10 Agosto alle 10:55


L'info-point di Carbonia

Sono centinaia i turisti accolti dagli studenti dell'Istituto Superiore Beccaria che stanno gestendo l'info-point turistico e culturale nella Torre Civica di piazza Roma a Carbonia.

I ragazzi dell'istituto - indirizzo Turismo - insieme ad altre colleghe maturatesi lo scorso anno, stanno promuovendo la città, fornendo a turisti ed escursionisti informazioni sulle origini e gli sviluppi di Carbonia e sui luoghi di interesse.

Il referente del progetto è Lorenzo Tartaglione, che sta seguendo i ragazzi passo dopo passo.

L'info-point, attivo fino al 31 agosto, è aperto ogni mattina dalle 9.30 alle 13 compresa un'apertura notturna in occasione di "Nottinsieme", il 15 e 22 Agosto.

Nella Torre Civica di piazza Roma si sono recati fino a ora visitatori provenienti soprattutto da Francia, Belgio, Germania e Olanda. Per quanto concerne l'Italia, si registra in particolar modo la presenza di turisti da Emilia Romagna e Lombardia.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • palolo 12/08/2018 00:46:34

    Interessante, bravi ragazzi bravo prof. Battaglione. Questo articolo mette in risalto la presenza di diversi visitatori. Purtroppo si guardi l'immagine dell'ingresso lato dx della Torre Littoria e non Civica, dove si espongono manifesti per l'ottantesimo, un peccato, ma anche un obbrobrio, vernice verde sparsa su pietre e portone, un vero pugno negli occhi. L' Amministrazione tutto questo lo ha notato? Dov'è l'assessore responsabile del patrimonio della città? Abbiate cura di tutto. Grazie