Cultura » Torralba

A Sassari il Festival delle Bellezze, fra musica e scenari da sogno

Martedì 17 Luglio alle 16:23


Il Nuraghe Santu Antine a Torralba

Una sfida organizzativa, un tentativo di fare rete fra le realtà più dinamiche del panorama culturale isolano e un'occasione per offrire alla musica di qualità contesti straordinari: arriva in provincia di Sassari, dal 20 al 22 luglio, il Festival delle Bellezze, tre giornate per fare della musica corale la colonna sonora delle preziosità naturalistiche, paesaggistiche, monumentali e archeologiche della Provincia di Sassari.

L'iniziativa nasce anzitutto come un'idea del Maestro Vincenzo Cossu, il quale ha avuto modo di scoprire, nel corso degli anni, i luoghi che diventeranno palcoscenico dell'evento. L'ambizione è quindi di trasformare l'iniziativa in un appuntamento annuale capace di coinvolgere diverse espressioni artistiche.

Fra i luoghi coinvolti il centro di restauro dei beni culturali di Li Punti a Sassari, il complesso archeologico di Monte Baranta a Olmedo, il Nuraghe Santu Antine a Torralba.

E sette le formazioni corali che si esibiranno, pronte a cantare la "bellezza resiliente", la "bellezza nel creato", e la "bellezza inquadrata", in un "sentiero estetico" che "accenda negli operatori culturali e negli amministratori locali, ancora più forte che in passato, il desiderio di riportare i luoghi prescelti 'a riveder le stelle'".

(Unioneonline/v.l.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook