Cultura » Santa Teresa Gallura

Letteratura, arte e musica a Santa Teresa Gallura col festival P.A.S.S.

Giovedì 12 Luglio alle 09:33


Il porto di Santa Teresa Gallura

Venti giorni densi di appuntamenti.

Dal 16 luglio al 5 settembre il comune gallurese ripropone P.A.S.S.(acronimo di Produzioni Artistiche Sarde) rassegna letteraria organizzata e gestita quest'anno dall'associazione Progetto Ottobre in Poesia.

Tutti gli appuntamenti avranno inizio alle 21.30 in Piazza del Sapere a Santa Teresa Gallura.

Si parte il 16 Luglio con Giuseppe Cristaldi che presenta l'opera "Gli Scuoiati " insieme a Leonardo Onida e Giuseppe Mascia. Lo scrittore salentino affronta nel suo libro la tematica della violenza e solitudine nelle quali si trovano soggetti deboli, senza pelle, che vengono abbandonati e discriminati da una società che nasconde, se non sopprime, coloro divenuti, loro malgrado, "diversi".

Il 25 luglio confronto tra Maggie S.Lorelli e Vindice Lecis - autori rispettivamente di "Automi" e "Il Nemico ". Dialogo serrato su democrazia, società liquida alle prese con complotti , manipolazioni e controllo dei media , ed il PC, quello che fu della c.d. "Guerra Fredda".

Saranno esposte delle opere di alcuni artisti sardi.

Il 1 agosto Viviana Vacca e Diego Protani con "Sulle Labbra del Tempo. Area tra Musica, Gesti, Immagini". Interazioni musicali di Manuel Attanasio e Peppino Anfossi. L'8 agosto sarà la volta di Sebastiano Paulesu con "Quadri di Matto", viaggio nel mondo magico degli scacchi, per grandi e bambini.

Il 28 agosto "Rosso": Beppe Costa ed il reading poetico musicale con proiezioni di video - poesia.

Si chiude il 5 settembre con lo scrittore e fumettista Bepi Vigna che parla del suo "Nausicaa. L'Altra Odissea". Sarà accompagnato dall'attore Carlo Valle e dalle opere di alcuni artisti sardi.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook