Cultura » Quartu Sant'Elena

"Monumenti Aperti" arriva a Quartu, appuntamento nel weekend

Mercoledì 16 Maggio alle 13:26 - ultimo aggiornamento alle 15:30


La presentazione dell'iniziativa

Il suggestivo scenario di Sa Dom' e Farra, l'ex casa museo in via Porcu, ha fatto da cornice alla presentazione della tappa quartese di Monumenti Aperti.

Sabato e domenica i visitatori potranno ammirare gratuitamente e con l'ausilio delle guide decine di siti sparsi nel territorio.

Dalle rovine della Villa Romana a Sant'Andrea al Nuraghe Diana nella collina di Is Mortorius. E poi ancora le chiese antiche, i fortini, la casa campidanese Murgia Casanova, il parco di Molentargius e tanti altri.

In ogni sito saranno organizzati spettacoli, concerti e mostre, e come ogni anno ci sarà la preziosa collaborazione delle scuole, delle parrocchie e dei volontari.

La tappa quartese è stata presentata, tra gli altri, dal sindaco Stefano Delunas e dall'assessore alla Cultura Lucia Baire, che hanno sottolineato l'importanza di aprirsi alla cultura e conoscere i siti.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook