Cultura

In Toscana il grande museo del Caravaggio, ma senza le sue opere

Lunedì 14 Maggio alle 11:24


Un museo dedicato al Caravaggio, ma senza nemmeno un suo quadro. In esposizione, infatti, solo riproduzioni del pittore lombardo, "ma – come assicurano i fautori dell'iniziativa – tutte in alta risoluzione".

Una decisione che ha del surreale, soprattutto se si considera che l'operazione costerà un milione e 150mila euro derivanti dal bilancio del comune di Monte Argentario che in totale vale 23 milioni e mezzo, incidendo quindi per il 5% della spesa totale della cittadina.

A denunciarlo sono il quotidiano locale "Il Tirreno" e il giornalista Sergio Rizzo dalle colonne di "Repubblica".

Secondo le due testate, in particolare, il museo verrà realizzato al posto di un vecchio asilo in rovina e collocato in cima a una collina.

E i fondi pubblici stanziati dall'amministrazione andranno a coprire le spese per la riproduzione, su tela o pvc, dei capolavori del Caravaggio oggi sparsi tra Galleria degli Uffizi, Pinacoteca Ambrosiana, Louvre e molti altri musei in giro per il mondo.

Il progetto, che non ha mancato di suscitare proteste e sdegno tra gli abitanti, si svolge sotto la supervisione di Claudio Strinati, uno dei massimi esperti di Michelangelo Merisi.

(Unioneonline/v.l.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook