Cultura » Barumini

Barumini, un accordo per valorizzare i tesori locali

Lunedì 05 Febbraio alle 15:14 - ultimo aggiornamento Martedì 06 Febbraio alle 16:29


I gestori dei siti di Orroli, Serri e Goni all'ultimo Expò del turismo culturale a Barumini

Marmilla, Sarcidano, Barbagia di Seulo e Sarrabus-Gerrei alleati per promuovere ancora meglio queste zone interne dal punto di vista turistico e valorizzare tanti tesori locali.

Dopo il patto di ferro di settembre fra la Fondazione Barumini Sistema Culturale e il Consorzio Turistico dei Laghi fra i siti di Barumini e il battello che naviga sul lago Flumendosa, ora è stato sottoscritto un nuovo accordo che riguarda, in particolare, i monumenti archeologici di Barumini, Serri, Orroli e Goni.

Lo scopo principale è incrementare le visite in questi siti culturali dislocati applicando una riduzione del biglietto d'ingresso previsto dai relativi tariffari. Nel dettaglio: tariffa ridotta di 7 euro per la visita a Barumini de Su Nuraxi, polo museale "Casa Zapata" e Centro "Giovanni Lilliu" per tutti i possessori del biglietto d'ingresso all'area archeologica "Nuraghe Arrubiu" di Orroli o ai possessori del biglietto cumulativo ("Nuraghe Arrubiu" di Orroli, il Santuario nuragico "Santa Vittoria" di Serri e dell'area archeologica "Pranu Muttedu" di Goni).

Invece tariffa ridotta di 4 euro per il nuraghe Arrubiu di Orroli per chi esibirà il biglietto d'ingresso dell'area archeologica "Su Nuraxi" di Barumini, del Polo Museale "Casa Zapata" e del Centro "Giovanni Lilliu"di Barumini.

Infine tariffa ridotta di 10,50 euro per la visita del Nuraghe Arrubiu di Orroli, santuario nuragico di Santa Vittoria di Serri e area archeologica di Pranu Mattedu di Goni a tutti i possessori del biglietto d'ingresso dell'area archeologica "Su Nuraxi", del Polo Museale "Casa Zapata" e al Centro "Giovanni Lilliu" a Barumini.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook