Cultura » Serramanna

Serramanna: 350mila euro per il restauro della cupola di San Leonardo

Venerdì 05 Gennaio alle 17:40 - ultimo aggiornamento alle 18:41


La chiesa di San Lorenzo

Pioggia di soldi a Serramanna dal programma del governo nazionale sul recupero degli edifici storici e religiosi, che premia il progetto di recupero della chiesa parrocchiale di San Leonardo. "Bellezza@Recuperiamo i luoghi culturali dimenticati", è il nome del programma voluto dal Consiglio dei Ministri, che porta a Serramanna 350mila euro.

La cifra sarà utilizzata per la messa in sicurezza dell'edificio di culto più importante della cittadina.

La chiesa di San Leonardo, da anni, è sotto osservazione per il pericolo di cadute di calcinacci all'interno della pregevole cupola maiolicata: attualmente sormontata da una tensostruttura montata dai Vigili del Fuoco a protezione dell'altare.

"L'amministrazione comunale considera la chiesa di San Leonardo un edificio fondamentale dal punto di vista storico-culturale e religioso: per questo ci siamo adoperati per chiedere dei finanziamenti che possano restituire la chiesa ai serramannesi in tutta la sua bellezza", commenta il sindaco Sergio Murgia, "e i fondi saranno impegnati interamente per la ristrutturazione della cupola".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook