Cultura » Guamaggiore

La festa di Guasila può iniziare: la giovenca catturata alle prime luci dell'alba

Lunedì 14 Agosto alle 16:13 - ultimo aggiornamento alle 17:34


S'Acchixedda

La giovenca alla fine si è arresa.

Oggi all'alba, nelle campagne di Pranu Paudu, si sono dati appuntamento gli scapoli del paese pronti a sfidarsi in una gara di abilità e coraggio a cavallo: la Caccia alla giovenca (S'Acchixedda), organizzata dai Cavalieri dell'Assunta Guasila-Guamaggiore in collaborazione con il Comune di Guasila e il Comitato Santa Maria.

Il nuovo campione è Francesco Mascia, che è riuscito a catturare al laccio la vitella dopo uno spettacolare inseguimento.

L'antichissimo rito della cattura e la successiva processione per le vie del paese hanno dato il via alla festa in onore della patrona Maria Vergine Assunta.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook