Cronache dalla Sardegna

Terralba, c'è divieto ma cattura i polpi
Per lui c'è la multa, la pesca va ai poveri

Martedì 27 Settembre 2011 alle 14:51


I polpi sono stati sequestrati e devoluti in beneficenza alla Mensa dei poveri di Oristano gestita dalle suore Giuseppine. Multa di due mila euro anche un pescatore sportivo di 47 anni di Cabras che aveva calato le reti in località Porto Suedda, nella penisola del Sinis, pescando qualche chilo di pesci di varie pezzature.