Cronache dalla Sardegna

Olbia, lama del circo in quarantena
Risultati positivi al test della lingua Blu

Mercoledì 30 Ottobre 2013 alle 09:33


Uno dei lama del circo

La Lingua blu ha bloccato a Olbia anche gli animali di un circo. Forse è previsto per domani l'esito degli esami che stabiliranno se gli animali potranno o meno lasciare la città dove si trovano dall'inizio del mese, da quando i veterinari della Asl di Olbia, dopo un ordinanza del sindaco, li hanno bloccati per la positività sierologia al virus.

Il circo all'inizio di ottobre si trovava a Olbia per uno spettacolo, ma in seguito a controlli di routine i veterinari hanno riscontrato una positività alla malattia in due esemplari di lama. "Anche gli animali del circo, al pari di quelli domestici sensibili alla lingua blu - ha spiegato Domenico Bacciu, direttore del servizio di Sanità animale della Asl di Olbia - devono esser sottoposti ad accertamenti. Lunedì sono state eseguite sugli animali ulteriori analisi, e domani dovrebbero arrivare gli esiti. E' bene dire che gli esemplari non mostrano i sintomi della malattia ma solo una positività sierologica, che comporta il blocco della movimentazione anche degli altri animali sensibili alla malattia". Dall'inizio del mese, in località Tilibbas, nella zona industriale di Olbia, in un recinto ci sono un cammello, due dromedari, tre bovini della razza Highlander e due lama, gli unici che hanno evidenziato la sensibilità al virus.

Loading...
Caricamento in corso...