Basket

Basket, il cagliaritano Garofalo spicca il volo per Valmontone

Venerdì 14 Settembre alle 09:15 - ultimo aggiornamento alle 09:55


Andrea Garofalo con il tecnico Andrea Martella (foto Alberto Garau)

Dopo il 14enne algherese Davide Brembilla (dal 6 settembre in forza al PGC Cantù), un altro giovane cestista lascia questa estate la Sardegna per proseguire la formazione oltre Tirreno.

Andrea Garofalo, guardia cagliaritana del 2003 di 195 centimetri, quest'anno farà parte del Progetto Giovani Valmontone (società satellite della Virtus Valmontone), che prevede un tutoraggio sportivo e scolastico sotto la stretta osservazione della Stella Azzurra Roma.

È stato proprio il club stellino ad adocchiare per primo il giocatore dell'Olimpia lo scorso 5 maggio durante lo spareggio Under 16 giocato all'Arena Altero Felici. Sulle sue tracce si erano mosse anche l'Eurobasket Roma, Pistoia e Arezzo.

Svezzato al Gs Aquila dai coniugi Franca Spila e Sandro Spinetti, Garofalo ha iniziato il suo percorso nelle giovanili con la squadra Under 13 della società Olimpia Cagliari, con la quale ha vinto il titolo regionale Under 16.

Ha inoltre fatto parte della rappresentativa sarda 2003 che ha partecipato all'edizione 2016 del torneo "Campania Felix" di Battipaglia e al Trofeo delle Regioni 2017 di Roseto degli Abruzzi. Con la maglia del Progetto Giovani Valmontone parteciperà ai campionati Under 16 eccellenza e Under 18.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook