Cronaca » USA

L'autrice di "Come uccidere tuo marito" arrestata per l'omicidio del coniuge

Mercoledì 12 Settembre alle 17:05


L'immagine dell'autrice di "Come uccidere tuo marito" diramata dalla polizia

Una notizia che ha lasciato senza parole i numerosi lettori di Nancy Crampton Brophy, autrice del saggio "Come uccidere tuo marito".

La donna, 68 anni, è stata infatti arrestata con l'accusa di aver ammazzato il marito, Daniel Brophy, trovato ferito mortalmente da un colpo di arma da fuoco all'Oregon Culinary Institute di Portland, negli Usa.

L'annuncio della morte dell'uomo, 63 anni, come riportato dal Daily Mail era stato dato proprio dalla stessa Crampton Brophy sulla sua pagina Facebook, in cui raccontava di essere distrutta anche se la loro relazione, come molte altre, aveva avuto alti e bassi.

Le indagini però hanno fatto scattare le manette proprio per la moglie di Daniel Brophy, che tra qualche giorno comparirà in tribunale per il suo processo.

In "Come uccidere tuo marito" vengono elencati una serie di motivi per cui una moglie dovrebbe essere spinta ad uccidere il coniuge, un racconto ironico e in cui vengono riportate molte situazioni comuni a tante coppie sposate.

La scrittrice descrive anche i dettagli di un delitto perfetto, ironizzando sul fatto che una volta "eliminato il problema" non si possono certo passare i propri giorni in prigione.

Sono in molti, oggi, a chiedersi come si concluderà il processo che la vede sul banco degli imputati.

(Unioneonline/v.l.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • Bansky 18/09/2018 16:41:03

    Studioroma concordo, guardando le coppie malissimo assortite che si vedono in giro, è pieno di uomini morti a loro insaputa. Il peggio è che sono morti per vigliaccheria.
  • studioroma 18/09/2018 16:09:01

    considerando la sua figura ammirevole, naturalmente con molto rispetto ironico , secondo me il marito era già defunto senza saperlo