Cronaca » Selargius

Giovane accoltella un sacerdote: tentato omicidio a Selargius

Lunedì 10 Settembre alle 07:53 - ultimo aggiornamento alle 21:20


Don Guido, il sarcerdote ferito

Un prete di Sinnai, ma residente a Selargius, è stato accoltellato durante la notte nella sua abitazione di via San Martino da un giovane, suo vicino di casa, che nella colluttazione è rimasto ferito.

L'anziano sacerdote, don Guido Rossandich, 80 anni, è stato raggiunto da alcune coltellate all'addome ed è stato trasportato in ospedale al Brotzu dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.

Le sue condizioni sono gravi ma il religioso non è in pericolo di vita.

Il 21enne (omettiamo le generalità complete per motivi di privacy), dopo aver accoltellato l'80enne, è fuggito in bici ma è stato rintracciato e arrestato da una pattuglia del Nucleo radiomobile di Quartu.

I carabinieri sul luogo dell'aggressione
I carabinieri sul luogo dell'aggressione

Anche lui è rimasto ferito a una mano ed è stato medicato al Santissima Trinità.

L'operazione è stata coordinata dal maggiore Valerio Cadeddu, dal tenente Gianni Russo e dal maresciallo Giorgio Faedda.

L'indagato è accusato di tentato omicidio. In mattinata sarà trasferito al carcere di Uta.

LA VITTIMA DELL'AGGRESSIONE - Don Guido è nato a Zara ed è diventato sacerdote nel 1967 (in quell'anno, a Latina, ha celebrato la sua prima messa).

Don Rossandich
Don Rossandich

È stato vice parroco nella chiesa di Sant'Antonio in Paterson (Stati Uniti) e nella chiesa di San Francesca Cabrini di Brooklyn (New York).

Incaricato del settore meccanico della scuola "Gerini" di Roma e nell'Oratorio dell'Opera Salesiana di piazza Giovanni a Cagliari, ha collaborato nella chiesa di Santa Vittoria di Sinnai, nelle Case Salesiane di Selargius, Cagliari e Latina.

Dal 2016 è vice parroco nella chiesa di Santa Barbara di Sinnai.

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA:

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

13 commenti

  • sonchry 11/09/2018 15:21:25

    conosco don guido da oltre 30anni, inoltre conosco parte delle sue vicende di vita,cose che i leoni da tastiera neanche immaginano, dalla dittatura jugoslava agli studi e l'attività da religioso negli usa, dall'essere un grandissimo atleta prima e un grandissimo missionario dopo. qualcuno chiedeva come mai solo vice parroco..ebbene si non ha fatto grande carriera, nonostante parlasse 5 lingue e abbia una cultura sopraffina, sarà perchè ha più volte denunciato lo sfarzo della chiesa..continua..
  • sonchry 11/09/2018 15:21:17

    Un prete da strada che è sempre andato contro il potere e incontro ai poveri e sempre col sorriso. ormai non commento quasi più perché in tutta franchezza ritengo che sui social (anche in questo) ci sia una degenerazione fuori controllo fatta di cattiverie, allusioni e cinismo che forse illude alcuni di essere più uomini (rigorosamente anonimi perché via a vis immagino il coraggio), tuttavia credo che stavolta fosse il minimo dire la mia. saluti
  • Panis01 11/09/2018 14:31:07

    Spero che il sacerdote si rimetta presto e che venga fatta chiarezza sul gesto di questo ragazzo. Il motivo che lo ha condotto a compiere un così grave atto non potrà mai essere giustificato ma odio i processi sommari, e non capisco quelli che si esibiscono a criticare i commenti, piuttosto che commentare gli articoli. Ho il presentimento che certe persone lo facciano solo per spirito di contraddizione e non perché credono in ciò che scrivono. Da queste persone mai niente di costruttivo.
  • TraversU 11/09/2018 12:43:26

    don Guido spero possa riprenderti presto. Hai sempre fatto del bene ai più bisognosi. l'Idiota dovrebbe essere rinchiuso e buttate le chiavi,
  • wing1250 10/09/2018 19:27:01

    pigliarsela con un religioso ottantenne,davvero un bel vigliacco. matto o no che sia.
  • user249327 10/09/2018 18:07:32

    Don Guido spero possa ristabilirsi al piú presto god bless you my friend
  • user221034 10/09/2018 17:05:19

    ma non fate prima a rinchiudervi voi che avete le smanie di rinchiudere tutti gli altri?
  • GIOCORONA 10/09/2018 13:09:44

    i servizi sociali che riguardano i malati psichiatrici lasciano molto a desiderare sia per incompetenza(molto) e scarsità di personale con un minimo d 'intelligenza .Queste persone circolano liberamente c'è da aspettarsi di tutto..
  • user239289 10/09/2018 11:08:05

    O uno di quei tanti che la chiesa vorrebbe recuperare con comunita, parrocchie e via dicendo, e che invece dovrebbero stare in galera o con la palla al piede...
  • SOTER11 10/09/2018 10:20:49

    I matti vanno rinchiusi a vita,grazie Basaglia.