Cronaca » Provincia di Roma

Violenza sessuale di gruppo ai danni di 14enni: condannati due rom

Lunedì 10 Settembre alle 16:14


ll luogo in cui è avvenuta la violenza

Sono stati condannati a 6 anni e a 5 anni e mezzo Mario Seferovic e Maicon Halilovic, i due rom accusati dello stupro di due 14enni romane in un boschetto del quartiere romano del Collatino.

L'accusa per entrambi è di violenza sessuale di gruppo aggravata mentre è caduta quella di sequestro.

I fatti risalgono al 10 maggio 2017. Quel giorno una delle vittime aveva deciso di incontrare Seferovic, conosciuto su Facebook, e aveva portato con sé anche un'amica.

Il 21enne le costrinse a seguirlo in un terreno dove, dopo averle legate, abusò di loro mentre Halilovic, un suo amico, faceva il palo. Poi, stando al racconto delle vittime, Seferovic le ha minacciate di non raccontare nulla dello stupro.

Un mese dopo le ragazzine hanno trovato il coraggio di raccontare tutti ai genitori, che hanno denunciato i fatti ai carabinieri facendo partire le indagini.

Per i due rom, arrestati nel novembre 2017, la pm Maria Monteleone aveva chiesto una condanna a 10 anni ciascuno.

(Unioneonline/D)

 
mario seferovic
Stupri di Roma, il racconto: "Ammanettate e violentate"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

4 commenti

  • user239289 10/09/2018 23:45:12

    User237303 50 anni fa avrebbero incolpato la ragazzine e le avrebbero costrette a un matrimonio riparatore vendute come servette. Studiare storia ogni tanto non farebbe male
  • Sorigumaccu 10/09/2018 22:59:43

    la pena BASE per violenza su minore è la reclusione da 7 a 14 anni....nonostante tutto sono riusciti ad infliggere meno del minimo dei minimi! Che campioni, si vede quanto stia a cuore il contrasto alla violenza sui minori!
  • Giano 10/09/2018 19:38:39

    Alla signora Bachelet, alla quale “hanno riferito di violenze e razzismo nei confronti di migranti e rom” riferiscono anche questi stupri e violenze dei rom nei confronti degli italiani? Oppure non gliele riferiscono per non turbare il suo animo così sensibile ai diritti umani degli africani...e dei rom?
  • user237303 10/09/2018 17:12:13

    I tempi sono veramente cambiati, 50 anni fa , li avrebbero ritrovati in un canalone.Devono ritenersi fortunati.