Cronaca » Porto Torres

Barista suicida per un video hard: due giovani di Porto Torres rischiano il processo

Domenica 09 Settembre alle 14:38


Immagine simbolo

La Procura di Tempio ha chiesto il rinvio a giudizio nell'ambito dell'inchiesta sulla giovane barista di Porto Torres suicidatasi a La Maddalena nel novembre 2017 dopo la diffusione di un video hard che la vedeva protagonista.

A processo potrebbero dunque finire un 24enne e un 29enne, entrambi portotorresi, che la ragazza conosceva e che avrebbero tradito il suo imbarazzante "segreto".

Secondo l'accusa, i due, divulgando il filmato, avrebbero danneggiato la reputazione della giovane, circostanza che l'avrebbe indotta al gesto estremo.

Archiaviata, invece, la posizione di un'altra persona coinvolta: una ragazza di Ittiri amica della vittima, che però non avrebbe avuto parte nella divulgazione del video.

 
il tribunale di tempio
Barista suicida a La Maddalena. "Ricattata per alcuni video"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • wing1250 10/09/2018 07:41:18

    qui di imbarazzante c'è solo la stolida e crudele leggerezza di questi due scemi ,che devono rendersi conto di avere sulla coscienza la morte di questa donna. i pririti lasciateli ai vecchietti .
  • user216010 09/09/2018 16:47:42

    Rischiano? Rischiano una incriminazione? Dovrebbero essere in carcere