Cronaca

Vendevano scheletri e ossa umane in Rete, tre denunciati

Sabato 08 Settembre alle 14:25


Il materiale sequestrato dai carabinieri

Tre persone sono state denunciate dai carabinieri di Milano per traffico illegale di resti umani.

Si tratta di un ingegnere, un commercialista e un tecnico informatico, tutti 40enni senza precedenti e residenti nel Nord Italia (uno in Lombardia, gli altri due in Piemonte), che acquistavano online resti umani dissotterrati in Repubblica Ceca, come teschi, ossa o scheletri completi, per poi rivenderli a prezzi maggiorati sempre in Rete su alcuni siti di annunci.

Un teschio umano in buono stato, ad esempio, poteva essere comprato a 100 euro e poi rimesso sul mercato all'estero a 600 euro.

L'indagine è partita alla fine dello scorso agosto, quando al centro di smistamento di Ups a Milano è stato individuato grazie a una macchina a raggi X un teschio all'interno di un pacco diretto a San Francisco.

Il giorno successivo, nello stesso centro, due teschi sono strati trovati all'interno di un altro scatolone.

I mittenti sono stati individuati e denunciati per detenzione non autorizzata di resti umani.

Durante la perquisizione nelle abitazioni dei tre uomini sono stati trovati altri resti, fra cui una decina di teschi, due scheletri completi e le ossa di diversi arti.

(Unioneonline/F)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • Prometeo59 08/09/2018 15:25:59

    Certo che ne hanno avuto di fantasia, pur di fare soldi.