Cronaca » Mandas

Mandas, è morta mamma Angela
Aveva ucciso i suoi due figli

Venerdì 07 Settembre alle 13:56 - ultimo aggiornamento alle 15:00


La casa in cui è avvenuto il duplice omicidio

Non ce l'ha fatta Angela Manca, la 64enne di Mandas che ieri ha ucciso i suoi due figli gemelli a colpi di fucile e poi ha rivolto l'arma verso se stessa.

Rimasta gravemente ferita, aveva perso molto sangue e, portata all'ospedale Brotzu di Cagliari, era stata sottoposta a un intervento. Ma poco fa è morta nel reparto Rianimazione in cui si trovava ricoverata.

Una tragedia che si somma a quella di ieri, con un paese che è ancora sotto choc per quanto accaduto nella casa di vico Corrias.

La donna aveva imbracciato il fucile, appartenente al genero, e aveva fatto fuoco contro i suoi stessi figli, Paolo e Claudio Calledda di 42 anni, che tutti a Mandas chiamavano "i bambini". Entrambi disabili, dovevano essere assistiti in tutto, ed era questo, probabilmente, il grande peso che Angela - rimasta vedova una decina di anni fa - non è riuscita a sopportare.

(Unioneonline/s.s.)

 
i carabinieri sul luogo della tragedia
Mandas, uccide i figli e si spara. La ricostruzione della tragedia

***

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA:

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

19 commenti

  • Islabonita 08/09/2018 10:40:47

    Che Dio la perdoni e l'accolga in Paradiso insieme ai suoi angeli che ha curato per tutta la vita con amore.
  • user229795 08/09/2018 09:48:51

    Profonda tristezza per le due creature uccise; profonda pietà per la madre, vittima anche lei di una società che giudica troppo in fretta senza conoscere veramente certe situazioni.
  • casu57 08/09/2018 09:47:30

    non e' certo il momento di fare polemiche..per questo grave lutto che ha colpito Mandas..e la Sardegna intera!! "pero' una cosa la devo dire"!! ma noi Sardi siamo parte di questa Italia? ho no!!? silenzio assoluto nei tg. Nazionali e sui televideo.. nemeno su certi giornali della penisola...non capisco!! se siamo cittadini di serie "B" noi Sardi e VERGOGNOSO!! SONO INDIGNATO...E MI VERGOGNO ANCHE DI ESSERE CITTADINO ITALIANO )....
  • mauri53 08/09/2018 08:56:27

    A Mandas mamma Angela non riusciva più a sostenere il peso della croce portata per 42 anni. Troppe le incognite, troppe paure per il futuro dei suoi gemelli. Forse tutti noi, inteso come società, non siamo riusciti ad alleviare il peso della croce.
  • Brent 08/09/2018 08:20:44

    User237667 prima di giudicare avresti dovuto passare solo 24 ore nelle condizioni di mamma Angela e non parleresti così, la sincerità va bene quando è per dire cose sensate, se invece è per dire stupidaggini è molto meglio tacere te lo garantisco
  • isprone 08/09/2018 08:11:56

    @user237667, ma cosa ne sai del dramma interiore di questa madre? facile parlare standosene affaciato da una finestra. Per questa signora provo pena e dolore, che riposi in pace con i suoi figli.
  • user220836 08/09/2018 07:54:33

    user237667 ma tu, riesci a immaginare, l'abisso di disperazione in cui si è venuta a trovare questa donna...?
  • PATRIOTS3428 08/09/2018 07:41:43

    Se sarebbe rimasta viva chissà come avrebbe vissuto il resto della vita... Forse era il volere di dio... Cmq non ci sono parole per descrivere questo fatto.. Rip tutta la famiglia
  • enzino 08/09/2018 04:22:52

    Forse alcuni sono cosi ciechi, da non capire che amore significa anche non sopportare più vedere i propri cari soffrire ogni giorno . Sono croci della vita che devono farci pesare le parole , perché prima di giudicare bisognerebbe provarle. La differenza non è poca.
  • fideliox 07/09/2018 23:58:14

    si sbaglia a dire che i malati erano due, in realtà erano tre. Che riposino in pace, la vita a volte davvero non ha senso e non ha senso vivere così...