Politica » Italia

M5s: l'hacker colpisce nel giorno delle "regionarie" a Olbia, Tempio e Sassari

Giovedì 06 Settembre alle 09:39 - ultimo aggiornamento alle 18:51


Il presidente della Casaleggio associati, Davide Casaleggio

Rogue0 colpisce ancora.

E lo fa nel giorno in cui, nel cuore della democrazia a 5 stelle - la piattaforma Rousseau - si torna a votare per le "regionarie" tra Sassari e Olbia-Tempio, oltre che in Abruzzo.

Il pirata informatico nemico dei 5 stelle, lo stesso che l'anno scorso aveva già violato il sistema operativo del Movimento, ha condiviso sul suo profilo Twitter due link in cui sono accessibili dati sensibili della piattaforma M5S.

In un caso c'è una lista di donazioni dello scorso luglio, in particolare, con tanto di nomi, cognomi, importi e email dei donatori in chiaro. In un altro una lista di tabelle recenti.

"Ovviamente non possiamo avere la controprova, ma le tabelle rsu_academy_proponi_corso e rsu_candidati_2018 fanno sospettare che non stia bluffando", scrive su Twitter Marco Canestrari, blogger ed ex dipendente della "Casaleggio Associati".

"Se confermati questi dati, per i gestori della piattaforma non sarà una bella notizia. Oltre a dover rivedere la sicurezza dell'intera struttura, dovranno comunicare in tempi brevi al Garante e agli utenti coinvolti su quanto accaduto", le parole del debunker ed esperto informatico David Puente sul suo blog.

IL VOTO - Il voto in Sardegna si ripete perché "nella precedente votazione - si legge sul Blog dei 5 Stelle - alcuni candidati erano presenti nella Provincia errata. Gli iscritti residenti in Provincia di Sassari e Olbia-Tempio, abilitati a votare su Rousseau, potranno vedere solo i candidati della loro provincia e cliccando sul nome di ogni candidato potranno visualizzarne il profilo".

Le votazioni sono aperte dalle 10 e chiudono alle 20:30.

(Unioneonline/D)

 
immagine simbolo
M5S, hackerata la piattaforma Rousseau: "È facile giocare con i vostri voti"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • wing1250 06/09/2018 20:41:22

    regionarie ?!?! anche solo per questa cacofonia sarebbero da pestare.
  • user238504 06/09/2018 16:53:59

    Evidentemente la piattaforma Rousseau non è inviolabile.Mi chiedo che garanzia possano avere gli iscritti votanti sulla validità delle loro scelte o se i voti possano essere facimente manomessi a favore di altri.