Cronaca » USA

"Trump è un pericolo": una lettera anonima sconvolge l'America

Giovedì 06 Settembre alle 11:59 - ultimo aggiornamento alle 22:41


Non c'è tregua per Donald Trump, anche oggi bersagliato dalle colonne del quotidiano New York Times per voce di anonimo funzionario dell'amministrazione presidenziale, che in una lettera aperta definisce "dannoso per la salute della Repubblica" l'agire dell'attuale inquilino della Casa Bianca.

E la reazione dell'entourage di The Donald non si fa attendere, con la portavoce Sarah Sanders che attacca l'autore definendolo come un "vigliacco", colpevole di aver tradito il proprio presidente invece di sostenerlo.

Il tweet di Donald Trump

Critiche anche alla redazione del New York Times per non aver reso pubblico il nome del funzionario, a un solo giorno di distanza da un altro feroce attacco alla presidenza, con la pubblicazione di alcuni estratti dal libro "Fear, Trump in the White House" del giornalista e Premio Pulitzer Bob Woodward, nei quali si definiva senza mezzi termini "un manicomio" l'amministrazione Trump e "un idiota" l'inquilino della Casa Bianca.

E la lettera di oggi sembrerebbe confermare alcune delle pesanti affermazioni del giornalista famoso per lo scandalo Watergate, secondo cui lo staff presidenziale vive da mesi in un clima di smarrimento, vittima della schizofrenia decisionale del suo leader.

Anche se, fa notare l'anonimo funzionario, molti dirigenti della Casa Bianca, "lavorano accuratamente dall'interno nel tentativo di frenare parte dell'agenda del presidente o certe sue pessime decisioni".

Davvero troppo per The Donald, che ora minaccia querele e promette di "scovare" la talpa traditrice "senza spina dorsale".

Dal canto suo, consapevole del pesante rischio a cui andava incontro, la "gola profonda" dell'amministrazione fa capire di aver voluto scrivere questa lettera "esplosiva" per rassicurare gli americani sul fatto che alla Casa Bianca restano ancora persone assennate, capaci di opporsi alle bizze del presidente nell'interesse della nazione.

MELANIA TRUMP: "L'AUTORE È UN CODARDO" - Sul caso è intervenuta anche Melania Trump, che ha preso le difese del marito.

La first lady ha afferrmato che l'autore "non sta proteggendo il nostro Paese, lo sta sabotando, con azioni codarde".

(Unioneonline/b.m.)

 
donald trump
La Casa Bianca una "Crazytown" guidata da un idiota: il libro bomba su Trump

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

4 commenti

  • freedoomland 07/09/2018 07:50:49

    Si chiunque puo' scrivere lettere del genere.. E nascondersi ....se Trump e' un Vero pericolo si faccia avanti l'accusatore..e ci spieghi I pericoli..
  • dadaolta 06/09/2018 21:06:47

    La RABBIA FEROCE delle "élite" amerikane,per il primo presidente eletto contro la volontà del "deep state"(banko-finanza di rapina e apparato militare spionistico industriale),non dà segni di volersi placare! SCONCERTATE per non essere riuscite "as usual" a fare il lavaggio del cervello all'elettore bue - pur con l'uso spudorato della geometrica potenza della "presstituzione" - cominciano a nutrire DUBBI sulla propria "onnipotenza"! P.S. Trump è pessimo, ma "un po' meno pessimo" di Hillary!
  • wing1250 06/09/2018 20:46:25

    impossibile infangare trump, lui è sotto qualunque concezione di fango . è divertente piuttosto leggere dei grillini, figli di un comico sbalestrato e non certo a piombo anche loro, che difendono l'indifendibile trump. evidentemente fanno pratica ,utile quando sarà chiaro che fra loro e trump la differenza non esiste.
  • Alex_Mahone 06/09/2018 14:59:54

    ma si, un po' di fango gratis e dietro anonimato...