Cronaca » Sardegna

Sicurezza sui treni: bilancio positivo per la Polfer Sardegna

Mercoledì 05 Settembre alle 10:07


Polizia ferroviaria

Operatori e pattuglie in numero maggiore per tutta l'estate: la Polizia ferroviaria della Sardegna ha implementato nelle stazioni e lungo le tratte la presenza delle forze dell'ordine.

Obiettivo: prevenire in particolare i reati predatori, vigilare sull'incolumità dei viaggiatori e sensibilizzarli al rispetto delle norme. E il bilancio è stato positivo.

Le attività hanno consentito di identificare oltre 3mila persone grazie all'attività di 170 pattuglie nelle stazioni, 13 a bordo dei treni e 12 lungo la linea ferroviaria, scortando 26 convogli.

"Sempre costante è la dedizione e la professionalità da parte di tutti i polferini, che si estrinseca anche nel promuovere tutte le iniziative di educazione alla legalità e nel pubblicizzare senza parsimonia i consigli per un viaggio sicuro, a testimonianza dell’alto valore istituzionale della Specialità", è il commento in una nota della Polfer.

(Unioneonline/s.s.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • Ribelle64 05/09/2018 13:20:39

    Per Mattide: .. Che ci sono.... basta prenderli..
  • mattide 05/09/2018 10:17:13

    Ottimo lavoro, ora non resta che mettere i treni.