Cronaca » Provincia di Agrigento

Rapinatore "tradito" dal morso della sua vittima, arrestato nell'Agrigentino

Mercoledì 05 Settembre alle 08:04


È stato individuato uno degli autori dell'efferata rapina avvenuta nei giorni scorsi in una gioielleria di Naro (Agrigento): a incastrarlo è stato il morso che la vittima gli aveva dato a un braccio.

Due uomini, col volto travisato da cappellini e occhiali da sole, erano entrati nel negozio in pieno centro; la proprietaria, anche se impaurita, era riuscita a reagire morsicando uno dei malviventi e lui, per tutta risposta, le aveva sferrato un pugno in faccia. Infine, afferrato il bottino (circa 2mila euro), i ladri si erano dati alla fuga.

Grazie all'esame delle videocamere di sorveglianza posizionate in varie zone del paese e all'identikit fornito dalla commerciante, i carabinieri di Licata e Naro sono risaliti a un 40enne originario di Naro ma residente da tempo a Catania.

Una volta rintracciato, lo hanno interrogato e hanno accertato la presenza dei segni del morso su un braccio. A quel punto l'uomo ha confessato ed è stato arrestato con l'accusa di rapina aggravata.

Proseguono intanto le indagini per individuare il suo complice.

(Unioneonline/s.s.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • raiinbow6 05/09/2018 17:03:42

    prevedo già per la rapinata una condanna per lesioni con relativo risarcimento nei confronti del rapinatore.