Cronaca » Provincia di Genova

Il procuratore di Genova: "I 49 milioni? Se la Lega cambia nome, limiti ai sequestri"

Domenica 02 Settembre alle 08:38


Matteo Salvini, leader della Lega (foto Ansa)

In un'intervista al "Corriere della Sera" il procuratore di Genova, Francesco Cozzi, ha parlato del possibile scenario che potrebbe riguardare la Lega all'indomani della sentenza del Riesame, attesa per giovedì, sul blocco dei conti correnti del Carroccio.

Lo scorso 3 luglio infatti la Corte di Cassazione ha accolto il ricorso presentato dalla Procura di Genova contro il Tribunale del Riesame ligure sulla presunta truffa allo Stato messa a segno dal Carroccio, disponendo il sequestro fino al raggiungimento della somma di 49 milioni di euro del denaro contenuto nei conti del partito, il cui attuale segretario è il vicepremier Matteo Salvini,

Giovedì il tribunale del Riesame dovrà pronunciarsi sul caso.

Per mettere a riparo la Lega dal prelievo del denaro da alcuni giorni si parla della possibilità di un cambiamento nel nome del partito e della creazione di un nuovo soggetto politico. Una prospettiva che, come confermato da Cozzi, potrebbe incidere sull'applicabilità di un'eventuale sentenza contro il Carroccio.

"Si procederà con i sequestri fino a quando ci saranno somme disponibili sui conti della Lega", afferma il procuratore, "ma di fronte a un nuovo soggetto giuridico completamente autonomo, non potremmo fare nulla rispetto ai versamenti futuri. Anche se il neonato partito è erede del precedente dal punto di vista ideologico e politico. Bisogna sempre valutare la continuità giuridica per procedere e in questo caso salterebbe".

(Unioneonline/F)

 
giorgetti con salvini durante le consultazioni al quirinale (ansa)
Giorgetti: "Sui rimpatri non decide Salvini". I 49 milioni? "La Lega non ha più nulla"

 
matteo salvini
Cassazione: "Sequestrare fondi della Lega per 49 milioni. Ovunque siano"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

6 commenti

  • Brent 02/09/2018 19:31:36

    User0000001 sei un po' ignorante in materia perciò lascia che ti istruisca io: la sentenza non c'entra un bel niente di niente con Salvini perché si riferisce ai soldi che i Bossi (padre e figlio) e l'ex tesoriere Belsito hanno tolto dalle casse del partito per uso personale in anni in cui Salvini era ancora un signor nessuno, quindi Salvini e il suo partito casomai sono parte lesa
  • Vanila 02/09/2018 18:41:42

    49.000 milioni di euro, bruscolini, in politica si rubano a pranzo e a cena, importante sono i clandestini da rispedire, il resto si aggiusta, basta che il reo cambi nome.
  • user238504 02/09/2018 18:16:02

    Queste non sono persone oneste. Ancorchè il furto o sppropriazione indebita sia avvenuto prima che Salvini fosse segretario della Lega, una sentenza di cassazione va rispettata. Figuriamoci che Salvini l'aveva girata due mesi come un attacco politico alla Lega e chiesto un colloquio urgente al riguardo al PdR, con Mattarella che aveva concesso l'incontro a patto che non si parlasse di questo argomento. Ignorava, povero Salvini, che il PdR è anche presidente del CSM e garante delle istituzioni.
  • semur 02/09/2018 17:27:27

    i partiti di Roma ladrona e di onestà onestà. bravi, avanti così!
  • user0000001 02/09/2018 16:55:18

    ovviamente al 99% dei lettori dell'unione non interessa nulla di commentare un furto di 49milioni da parte del partito del loro "ducetto". A loro interessa commentare solo le notizie sugli immigrati perche' lui ha detto che i problemi dell'italia sono gli immigrati. Il giorno che lui dira' che il problema dell'italia sono i meridionali e i sardi, ci sara' da ridere. E intanto 49milioni non torneranno piu' agli italiani. Ah, le risorse salviniane...
  • rosalux 02/09/2018 15:29:27

    Hanno rubato una somma enorme e basterebbe cambiare il nome del partito per farla franca? Questo procedimento è possibile applicarlo anche ai comuni cittadini che rubano del cibo per sfamarsi?