Cronaca

Il ministro per il Sud Lezzi in Sardegna: "Voglio incontrare la Regione"

Venerdì 31 Agosto alle 18:20


Il ministro per il Sud Barbara Lezzi. (Foto Ansa)

"Il tempo è denaro e sull'uso dei fondi europei non si fanno eccezioni o sconti - scrive sul suo profilo Facebook il ministro per il Sud Barbara Lezzi - e la scadenza del 31 dicembre è dietro l'angolo. A quella data le Regioni del Sud dovranno presentare a Bruxelles la rendicontazione delle spese effettuate e ogni euro non speso andrà perso. Un danno che il nostro Mezzogiorno non può assolutamente permettersi per ragioni di necessità e credibilità".

Si preannuncia un periodo denso di impegni per la responsabile del Governo giallo-verde per il Sud, tra incontri con le amministrazioni regionali e tavoli tecnici in Basilicata, Puglia, Sardegna - dove sarà il prossimo 14 settembre - , Molise, Campania e Abruzzo.

"L'ho già detto più volte, rispetto all'utilizzo dei Fondi Ue per il periodo 2014-2020 siamo in forte ritardo ma non ho il tempo adesso di fermarmi a indicare i responsabili, che pure ci sono - prosegue il ministro Barbara Lezzi - : il 31 dicembre è troppo vicino e voglio fare il possibile per aiutare a utilizzare risorse che poi si traducono in infrastrutture, servizi, bonifiche, messa in sicurezza di opere ed edifici".

E il viaggio nel Mezzogiorno, a metà tra un'azione di controllo e insieme di monitoraggio, sarà l'occasione per valutare personalmente la situazione, individuare le criticità e trovare le soluzioni più adeguate.

(Unioneonline/b.m.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

3 commenti

  • wing1250 31/08/2018 21:23:25

    lezzi; bidona come donna ,non pervenuta come politico. credo sia difficile trovare di peggio nel mondo.
  • Cassarani 31/08/2018 19:08:46

    Cara ministra sa Sardigna non è al Sud e sopratutto No est Itaglia!
  • pietrenko 31/08/2018 19:01:06

    caro ministro con questi politicanti di sinistra che siedono in via roma a cagliari,,,di soldi ne restano pochi,,,VISTO L'INCAPACITà DI METTERE PROGETTI VALIDI SUL TAVOLO,,,