Cronaca » Provincia di Caserta

Caserta, abusi su una bimba in oratorio: in manette 67enne

Lunedì 27 Agosto alle 20:30 - ultimo aggiornamento alle 21:38


Immagine simbolo

Un uomo di 67 anni è stato arrestato dai carabinieri a Recale, in provincia di Caserta, con l'accusa di violenza sessuale aggravata nei confronti di una bimba di 8 anni.

Le indagini sono scattate in seguito alla denuncia presentata lo scorso 16 agosto dalla madre della vittima.

Secondo quanto ricostruito anche attraverso le immagini del sistema di videosorveglianza, l'uomo avrebbe costretto la bambina, mentre era intenta a giocare con un'amichetta a biliardino nell'oratorio della parrocchia Santa Maria Assunta, a subire atti sessuali.

In particolare, il pensionato l'avrebbe palpeggiata più volte nelle parti intime.

Sembra che alcune persone siano state testimoni delle violenze.

Ora l'uomo si trova agli arresti domiciliari.

(Unioneonline/F)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook