Cronaca » Provincia di Napoli

Segue una ragazza su Instagram, ma il fidanzato di lei non vuole: lite a colpi di arma da fuoco

Sabato 25 Agosto alle 11:43


Voleva diventare follower di una ragazza su Instagram ma il fidanzato di lei, suo amico, era contrario. Poi la lite è finita a colpi di pistola.

È successo a Grumo Neveno, in provincia di Napoli, dove un 35enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato fermato con l'accusa di tentato omicidio, mentre un uomo di 30 anni, la vittima, che era ai domiciliari, è stato denunciato per evasione.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il litigio tra i due è iniziato dopo la richiesta della vittima di seguire sui social la fidanzata del 35enne.

Dopo una discussione accessa tra i due, poiché il 30enne non desisteva, l'amico si era recato a casa sua, esplodendo dei colpi di arma da fuoco contro di lui.

Per "rispondere", il 30enne, violando il regime dei domiciliari, aveva poi a sua volta raggiunto l'abitazione del rivale, dove la lite è proseguita con un "botta e risposta" a colpi di arma da fuoco.

Successivamente il 35enne si è consegnato alle forze dell'ordine.

(Unioneonline/F)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • mysardinia 26/08/2018 08:28:23

    Ma hanno la pistola questa gente? Disgraziati,dove la comprano? Che razza di gente c'è in giro. Fuori dal isola
  • user238504 25/08/2018 18:09:50

    Sono solo tre poveri mentecatti, ragazza inclusa.