Cronaca » Cagliari

Prodotti elettrici non sicuri, sequestrati 280 articoli nel Cagliaritano

Venerdì 24 Agosto alle 11:37


In due diverse operazioni le Fiamme gialle della tenenza di Muravera e quelle della tenenza di Sarroch hanno scoperto due negozi dell'area metropolitana di Cagliari e del Sarrabus che vendevano materiale elettrico non sicuro.

I prodotti, privi della marcatura "Ce" e per questo illegali, hanno posto sotto sequestro rispettivamente 146 e 135 prodotti.

A ciascun titolare dell'esercizio commerciale è stata comminata una multa fino a 5mila euro.

La merce poteva rappresentare un pericolo per l'incolumità dei potenziali utenti.

(Unioneonline/F)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • Mallox 24/08/2018 13:20:08

    I venditori, parlavano mandarino?