Cronaca » Cagliari

Trasporto urgente da Cagliari a Milano: 12enne paralizzata dopo un tuffo dalla barca

Mercoledì 22 Agosto alle 16:04 - ultimo aggiornamento alle 22:14


Una bambina di dodici anni è stata trasferito dal reparto di Pediatria del San Michele di Cagliari all'Unità spinale dell'ospedale Niguarda di Milano.

La piccola paziente è affetta da tetraplegia postraumatica.

La bimba qualche giorno fa era stata vittima di un incidente in mare: si era tuffata dalla barca su un fondale basso e aveva sbattuto la testa rimanendo paralizzata.

È stata portata da Cagliari a Olbia con l'elicottero di stanza alla base di Elmas, quindi trasferita sull'elicottero della base di Olbia, che è in grado di compiere il tragitto fino a Milano. Dove la bimba è arrivata intorno alle 12.30. L'elisoccorso si era mosso da Cagliari alle 8.47.

(Unioneonline/L)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

6 commenti

  • echelon 24/08/2018 11:03:39

    E' vergognoso che ancor oggi alle soglie del 2020 in Sardegna non si sia capaci di affrontare simili emergenze e si debba per forza ricorrere a nosocomi più attrezzati,è proprio vero,siamo ancora a livello di Botswana,da Africa nera,che più nera non si può.
  • nikes 23/08/2018 16:46:21

    Ma del danno subito dalla bambina, importa a qualcuno????In troppi a sciorinare nozioni sul tipo di elicottero..... Wild world......
  • cincinnato 23/08/2018 13:59:14

    Al di la del tipo di elicottero, quello di stanza ad Olbia è un biturbina, qundi in grado di attraversare il mare in sicurezza, ho perplessità sulla gestione dell'elisoccorso. A parte la tragedia di non avere reparti adeguati in Sardegna( e l'unità spinale di Cagliari?) questa povera bambina era ricoverata da 10 giorni al Marino, forse c'era il tempo di organizzare un volo dell'aeronautica, senza stressare oltremodo il sistema elisoccorso, che appunto serve per l'urgenza immediata
  • user227469 23/08/2018 09:02:51

    E quindi? Ci deve importare qualcosa che tipo di elicottero è? Qua si legge di una bimba e ciò che ci deve colpire è la sua salute...
  • user216558 22/08/2018 23:31:39

    che elicottero sia e' relativo!!
  • pipere 22/08/2018 16:34:04

    Questo elicottero è un AB 412 del reparto volo VVF