Cronaca » Is Mirrionis

Is Mirrionis, investito sulle strisce: muore dopo una notte di agonia

Mercoledì 22 Agosto alle 12:52 - ultimo aggiornamento alle 14:54


Il luogo dell'incidente (foto Giuseppe Ungari)

Virgilio Cannas, l'anziano investito ieri in via Is Mirrionis, a Cagliari, è morto stamattina all'ospedale Santissima Trinità: troppo gravi le ferite riportate nell'impatto con l'auto di un 52enne cagliaritano che si era poi allontanato dal luogo dell'incidente.

L'87enne di Cagliari, residente a Is Mirrionis, era stato accompagnato d'urgenza in ospedale: aveva riportato la frattura del bacino e diverse lesioni.

Era in prognosi riservata e durante la notte le sue condizioni si sono aggravate. Stamattina il suo cuore ha smesso di battere.

Cannas era stato investito mentre attraversava sulla strisce pedonali. L'automobilista della Fiat Punto - secondo la prima ricostruzione degli agenti della Polizia municipale - si era fermato per dire al pensionato che avrebbe poi presentato la denuncia all'assicurazione.

Successivamente era andato via prima che arrivassero soccorritori e forze dell'ordine.

Gli uomini della Polizia locale, grazie alle testimonianze, erano risaliti all'auto e al suo conducente, rintracciato a casa, sempre a Is Mirrionis.

Il 52enne è stato denunciato e gli è stata ritirata la patente. Ora con la morte dell'anziano è accusato di omicidio stradale.

 
il pronto soccorso del santissima trinit
Is Mirrionis, investe un uomo sulle strisce poi scappa: automobilista rintracciato

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

9 commenti

  • Ostinato 23/08/2018 10:02:15

    L'ho sempre sostenuto e sempre lo sosterrò: basterebbe il vigile di quartiere che sorvegli sia per prevenire che per sanzionare quando necessario, invece si interviene sempre in emergenza. Particolare non trascurabile, l'età media dei vigili Cagliaritani è sul versante prepensionistico e dubito che si mettano a brigare con l'inferno del traffico e della maleducazione imperante.
  • user239710 23/08/2018 09:48:22

    Grazie tante Salvini per l'impegno che stai mettendo per rendere le nostre citta' piu' sicure
  • user224103 23/08/2018 01:21:24

    Se le regole del codice della strada venissero rispettate (dai conducenti e dai pedoni), e se l'attenzione fosse riposta con coscienza, credo che verrebbero notevolmente ridotti gli incidenti. Certo non si eliminerebbero del tutto, l'attimo maledetto è sempre vigliaccamente in agguato, ma proprio per questo bisognerebbe stare sempre accorti.
  • EXORY 22/08/2018 20:36:54

    Mo so caxxi.....e qualinque giudice deve avere il coraggio di sbatterlo dentro per un bel pò.....ma penso che siano comprati anche loro.....ed esca subito....metterei dentro il giudice che lo libera.....
  • siberio56 22/08/2018 19:11:04

    Fermo restando l'atteggiamento a dir poco sconcertante dell'autista, vorrei però rimarcare un aspetto che a mio avviso è la causa maggiore degli investimenti sulle strisce pedonali: ho girato (per lavoro e per piacere) il mondo e in nessun paese ho visto tante strisce pedonali come invece sono presenti in Italia - in molti casi a pochi metri l'una dall'altra - (in molti paesi addirittura neanche esistono). I pedoni attraversano ai semafori in prox degli incroci regolamentati dai semafori.
  • peso85 22/08/2018 18:56:08

    Logico risultato della mancanza di controlli in una città fuori controllo.
  • user236276 22/08/2018 16:44:18

    che gente vigliacca che c'è in giro...ma vergognati.
  • user226490 22/08/2018 16:25:20

    Attraversare le strisce pedonali a Cagliari equivale a un tentativo di suicidio E strada della città sono considerate dalla maggior parte degli automobilisti come piste da percorrere alla massima velocità possibile Ma mi chiedo la municipale dov'è non si vede mai
  • Mauriotto 22/08/2018 13:32:41

    Buttate le chiavi al mare